CHIUDI
CHIUDI

13.06.2019

Epopea garibaldina: a Treponti rivive una storica battaglia

Mostra di divise d’epoca
Mostra di divise d’epoca

Treponti ricorderà nel fine settimana i 160 anni della battaglia risorgimentale contri gli austriaci avvenuta il 15 giugno 1859. A proporre la commemorazione con una rievocazione storica è il Comitato Castel Treponti, nato per l’occasione e che punta a realizzare un museo storico. L’evento è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione Sentieri Attrezzati Idro 95, che gestisce il Museo della Rocca d’Anfo ed il Gruppo filatelico numismatico di Salò. L’appuntamento si svolgerà nel giardino di Villa Torreggiani a Treponti. Sabato alle 15 aprirà la mostra storica, a cui seguirà un convegno. Dalle 19 degustazione del rancio da campo dell’epoca. Domenica dalle 10 visite guidate alla mostra storica seguita con la riproposizione del rancio da campo alle 12,30. Dalle 16 alle 18 la rievocazione della battaglia. Il 15 giugno 1859 Giuseppe Garibaldi al comando dei Cacciatori delle Alpi agganciò la retroguardia austriaca, in ritirata verso il Quadrilatero. Garibaldi era alla testa di quattro colonne: la prima del Tur verso il ponte di Rezzato, la seconda di Cosenz sulla destra a difesa della strada Rezzato−Treponti, la terza di Medici indietro a difesa del bivio Bettole-Ciliverghe, una quarta con lo stesso generale. Durante la battaglia l'avanguardia di 1400 volontari aveva caricato 4000 austriaci, sul terreno restavano 120 volontari morti, oltre 250 feriti e 70 prigionieri. Il tentativo di affrontare un nemico ben appostato e superiore per numero, fu da considerarsi fallito. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1