CHIUDI
CHIUDI

10.06.2019

Rifiuta le nozze
combinate,
accoltellato

È stato portato al Civile
È stato portato al Civile

All’origine del ferimento con una coltellata ci sarebbe il rifiuto dell’uomo, un 45enne indiano, di sposarsi con la donna che per lui avevano scelto i suoi familiari. Così lui stesso ha raccontato ai carabinieri di San Zeno che lo hanno interrogato. «Stiamo cercando conferme a questo racconto», commentano i carabinieri. L’aggressione è avvenuta la scorsa notte a San Zeno. Secondo quanto ricostruito dai militari della compagnia di Brescia il ferito si sarebbe trovato in mezzo a una lite piuttosto violenta. Dai colpi inferti violentemente con le mani si sarebbe passati poi alle lame, come hanno raccontato ai carabinieri quanti la scorsa notte hanno assistito dalla finestre di casa alla zuffa chiedendo poi l’intervento dei carabinieri. All’arrivo dei militari in via Manzoni non c’era però nemmeno l’ombra dei partecipanti alla lite. Sul selciato c’erano però i segni della «battaglia» appena conclusa.

 

NEL FRATTEMPO al Civile il ferito è arrivato accompagnato da altre due persone che successivamente sono state identificate dai carabinieri. Il 45enne aveva una ferita da taglio sul corpo e in ospedale, dove è arrivato in codice giallo, è stato medicato e giudicato guaribile in dieci giorni. «Sono stati i miei parenti - avrebbe raccontato ai carabinieri il 45enne - Non mi sono sposato con la donna che loro avevano scelto per me. L’ho fatto con un’altra». I carabinieri stanno indagando per capire cosa realmente sia accaduto la scorsa notte a San Zeno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1