CHIUDI
CHIUDI

14.05.2019

L’emergenza criminalità

Il suo punto di incontro con i clienti era un parcheggio collegato a una sala giochi di Castel Mella, ed è proprio in questo luogo che i carabinieri della stazione di Roncadelle lo hanno prima osservato a distanza e poi arrestato. A fare le spese dell’ennesima operazione antidroga un 34enne di origine marocchina già conosciuto dalle forze di polizia. Quando è stato bloccato, domenica, il trafficante aveva con sé 19 dosi di cocaina e denaro contante per 600 euro sequestrato insieme allo stupefacente.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1