Scuole senza rischi e restyling del centro

Sulla scuola di Macina è pronto il progetto di adeguamento
Sulla scuola di Macina è pronto il progetto di adeguamento

•• Nonostante gli ostacoli oggettivi legati all’emergenza pandemia, prosegue per step il piano di adeguamento anti-sismico delle scuole di Castenedolo. L’obiettivo fissato dall’Amministrazione civica attraverso l’assessorato ai Lavori pubblici guidato da Giovanni Carletti è di mettere progressivamente in sicurezza tutto il patrimonio immobiliare didattico del paese. Gli interventi previsti nel 2020 sulla scuola elementare e sulla palestra di Castenedolo sono stati posticipati a giugno di quest’anno. Alla fine di questo segmento di lavori l’intero plesso delle scuole eleementari saranno allineati ai più elevati parametri di confort e sicurezza. A novembre l’Amministrazione comunale ha ottenuto un contributo per le fasi di progettazione definitiva ed esecutiva per la messa in sicurezza anche delle scuole di Macina e Capodimonte. Si tratta di un passo importante perchè consentirà al Comune di poter procedere all’apertura immediata dei cantieri nel caso arrivassero ulteriori finanziamenti statali o regionali per la realizzazione degli interventi. L’esecutivo guarda anche al futuro: la Giunta ha messo a punto un radicale restyling del centro storico che sarà conclusa entro l’estate. Il cronoprogramma dei lavori è stato studiato per limitare i disagi a residenti e commercianti. •.