CHIUDI
CHIUDI

13.12.2019 Tags: Rezzato

Spaccio a Rezzato Bar chiuso un mese

Trenta giorni di chiusura per il bar Chiara di via De Gasperi, a Rezzato. Così ha deciso il questore di Brescia dopo che le indagini della polizia Locale del centro dell’hinterland cittadino hanno dimostrato che il locale era frequentato da diversi pregiudicati. All’interno del bar il 28 novembre era stato arrestato un ragazzo di origine sudamericana per spaccio. Nelle scorse ore la Locale è tornata al bar e ha ritrovato il pusher che dopo l’ultimo arresto era sottoposto all’obbligo di firma quotidiano. Addosso aveva due dosi di hashish. Intorno a lui altri pluripregiudicati per reati contro il patrimonio e la persona. Così al termine dei sopralluoghi la Locale ha trasmesso gli atti in questura da dove è partita l’ordinanza di chiusura per il locale pubblico di Rezzato. La saracinesca è stata abbassata ieri e resterà così fino al prossimo 11 gennaio.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1