Sperona un crossover dopo un sorpasso ad altissima velocità

La polstrada a caccia del suv
La polstrada a caccia del suv

•• È caccia al conducente di un Suv che con una manovra spericolata ha speronato un’auto che solo per la prontezza di riflessi del conducente non è uscita di strada. L’incidente che avrebbe potuto avere conseguenze gravissime è avvenuto lungo la 45 bis all’altezza di Rezzato. Erano le 19 quando i due amici a bordo del crossover Dr F35 da Salò viaggiavano verso la città. Ad un certo punto un suv ha sorpassato ad altissima velocità una colonna di automobili in coda per il traffico. Per evitare di scontrarsi con un furgone che proveniva dal senso opposto è rientrato urtando il crossover Dr F35 sul fianco sinistro facendolo sbandare. Soltanto grazie alla prontezza dell’automobilista del crossover il mezzo di trasporto non è finito fuori strada. Nel frattempo il suv è scappato, senza fermarsi e facendo perdere le proprie tracce proseguendo nella sua folle corsa. Le vittime dello speronamento non sono riuscite a prendere il numero di targa del suv, per il buio e un po’ per lo spavento causato dall’incidente. La coppia di amici ha proseguito nel proprio tragitto fino a Cremona, nonostante i danni evidenti alla fiancata sinistra. Infine hanno sporto denuncia per quello che è accaduto in tangenziale, anche se sarà praticamente impossibile risalire alla persona a bordo del suv. •. V.Mor.