Un’auto sotto il furgone Traffico in tilt a San Zeno

L’incidente di ieri pomeriggio ha avuto come teatro l’ingresso di San Zeno
L’incidente di ieri pomeriggio ha avuto come teatro l’ingresso di San Zeno

Un incidente spettacolare, ma per fortuna senza gravi conseguenze ha bloccato per quasi tre ore il tratto di statale 45 alle porte di San Zeno. Tutto è accaduto alle 14,30 quando un’Alfa per cause in fase di accertamento da parte dei carabinieri è entrata in rotta di collisione con la parte posteriore di un furgone. Nell’impatto la parte anteriore dell’automobile è rimasta schiacciata. Per estrarre il passeggero è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco che hanno dovuto sollevare il furgone per consentire di liberare l’Alfa incastrata. Sul posto sono intervenute tre pattuglie dei carabinieri, la Polizia locale, un’ambulanza e un’automedicalizzata. Il 47enne alla guida dell’auto e la persona che viaggiava al suo fianco sono stati trasferiti alla Poliambulanza per accertamenti. Nessuno dei due è in condizioni serie. Per effettuare i rilievi, consentire la rimozione dei mezzi coinvolti e bonificare l’asfalto da carburante e dagli altri fluidi persi dai motori sono state necessarie quasi tre ore. Inevitabilmente si sono formate code sulla corsia proveniente da Brescia in quanto il traffico diretto in città è stato dirottato su vie alternative. •.

Suggerimenti