GIOVANI E VIOLENZA

Cellatica, vandalismo a scuola: si stringe il cerchio attorno ai responsabili

di Simona Duci
Le immagini delle telecamere hanno fornito dettagli importanti: in azione un trio di teppisti

Le telecamere di videosorveglianza del parcheggio della scuola hanno colto dettagli importanti e utili ai carabinieri di Gussago e alla Polizia locale di Cellatica per identificare chi ha devastato i locali della primaria Leonardo Da Vinci. Si tratta di  tre persone, probabilmente minorenni. 

Il raid è durato più di di un'ora: i vandali hanno scardinato porte e finestre e sono entrati danneggiando pesantemente sia gli spazi, sia il materiale scolastico.

Le scorse ore sono state sentite persone utili per la risoluzione del caso.