CHIUDI
CHIUDI

29.11.2020 Tags: Rezzato

Zero infortuni a Italcementi «Da due anni senza incidenti»

Due anni senza infortuni sul lavoro per la cementeria di Rezzato-Mazzano: «Un traguardo importante, che l’impianto ha raggiunto proprio in questi giorni. L’obiettivo è stato raggiunto grazie all’impegno di tutti - afferma Alfredo Vitale, direttore della cementeria - e ringrazio i tanti colleghi che operano in stabilimento. L’obbiettivo, esattamente come per la sensibilità ambientale, per l’attenzione alla qualità e per la focalizzazione alle performance produttive, è quello di migliorarci ulteriormente». Italcementi, spiega ancora la nota dell’azienda «da 20 anni è impegnata in un percorso di crescita culturale sui temi della sicurezza e della salute sul lavoro che, tenendo come caposaldo il rispetto della normativa vigente, si articola negli aspetti di leadership e di coinvolgimento attivo di tutti i lavoratori. È su questi elementi - conclude la società che fa parte di di Heidelberg Cement Group - che si basa l’approccio ’Zero infortuni’ di Italcementi, quest’anno al suo ventesimo anniversario, che ha consentito di ridurre da 2000 a oggi l’indice di frequenza degli infortuni del 98 per cento». •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1