CHIUDI
CHIUDI

18.04.2019

Aiutano un
automobilista,
travolti da un Tir

Il mezzo pesante che ha speronato l’auto ferma sul ciglio della strada
Il mezzo pesante che ha speronato l’auto ferma sul ciglio della strada

Travolti da un Tir mentre stavano prestando soccorso ad un automobilista rimasto in panne lungo la strada provinciale 19. L’incidente dalla dinamica assurda rischia di trasformarsi in tragedia: delle tre persone rimaste ferite nello schianto, una è in condizioni gravissime nel reparto di Rianimazione del Civile. Lo speronamento è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, tra l’uscita di Passirano e quella di Ospitaletto.

ERANO DA POCO passate le 13 quando un’autocisterna con rimorchio che viaggiava in direzione Concesio è entrata in rotta di collisione con un’auto ferma sul ciglio della strada. Il tamponamento ha ridotto l’utilitaria ad un ammasso di lamiere. A bordo della Fiat Punto c’erano tre persone: due amici e la moglie dell’automobilista rimasto in panne sull’altro lato della carreggiata a causa di una foratura. A chiedere aiuto era stato proprio l’uomo che, impotente, ha assistito disperato al pauroso schianto. Al momento dell’impatto, le tre persone erano ancora sull’auto. Il camion ha stritolato la Punto contro il guard rail. Il conducente, un 40enne, e la moglie 47enne dell’automobilista con la ruota bucata hanno riportato ferite gravi, ma non sarebbero in pericolo di vita. In prognosi riservata invece un 51enne di Rodengo che viaggiava sul sedile posteriore della Punto. Le sue condizioni hanno spinto la centrale operativa del 112 a far intervenire l’eliambulanza che ha trasferito il ferito al Civile, dove è stato ricoverato in Rianimazione L’autoarticolato, che viaggiava a pieno carico per conto di un’azienda di autotrasporti di Forlì, era condotto da un marocchino 40enne rimasto illeso. Come prescrive la procedura, l’autotrasportatore è stato sottoposto agli esami del sangue per appurare se fosse alla guida sotto effetto di alcol o stupefacenti. Sul posto, per i rilievi, è intervenuta la Polizia locale di Ospitaletto guidata dal comandante Marco Matteo Mensi, mentre per i Vigili del fuoco non è stata un’impresa facile lavorare per estrarre i feriti dall’abitacolo completamente schiacciato. La strada è rimasta a lungo bloccata. L’incidente si è verificato poco lontano dal luogo dove martedì era avvenuto lo scontro tra un Tir e un’auto.

Cinzia Reboni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1