CHIUDI
CHIUDI

19.04.2019

Ancora molto gravi le condizioni del 51enne travolto da un camion

L’utilitaria investita dal camion a Ospitaletto
L’utilitaria investita dal camion a Ospitaletto

È ancora ricoverato in pericolo di vita il 51enne senegalese, rimasto gravemente ferito mercoledì pomeriggio in un incidente stradale avvenuto a Ospitaletto sulla Sp 19. Il senegalese era sul sedile posteriore di una Fiat Punt e ferma a bordo strada. A un tratto l’autovettura è stata travolta da un camion condotto da un autotrasportatore di origine marocchina residente a Cesena. Con lui c’erano altri due persone: la moglie e l’amico dell’automobilista rimasto in panne. Sono pure loro rimasti feriti, ma le condizioni non preoccupano. Diversa invece la situazione del 51enne arrivato al Civile in codice rosso. LE SUE condizioni sono apparse subito gravissime, tanto che per accelerare il suo arrivo in ospedale è stato disposto il trasporto con l’elicottero. Sotto choc l’autista del camion. A eseguire i rilievi sul drammatico sinistro sono stati gli agenti della Locale di Ospitaletto chiamati ora a ricostruire il perché l’automezzo sia piombato sulla utilitaria che si era fermata poco prima per prestare soccorso a un altro senegalese, il marito della donna sulla Punto, rimasto in panne con la propria autovettura. © RIPRODUZIONE RISERVATA

PA.CI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1