CHIUDI
CHIUDI

03.12.2020

«Appalti per internet: nessuna irregolarità»

Il sindaco Giovanni Battista Sarnico rispedisce al mittente le accuse dell’interrogazione di Matteo Totò della lista «Riprendiamoci Ospitaletto». Al centro del documento approdato lunedì in aula gli appalti dei siti internet del Comune, del Distretto urbano del commercio e della municipalizzata Ospitaletto Servizi, affidati alla ditta Mdac Web Agency, cui è stato riconosciuto un contributo di 8 mila euro per il bando del Distretto urbano «senza che la stessa abbia i requisiti», si legge nell’interrogazione. «Viene attaccata una realtà produttiva locale, leader sul campo, apprezzata per le capacità e l'eccellenza professionale - spiega Sarnico -. I servizi affidati dal Comune sono stati correttamente appaltati dai funzionari ai quali va la nostra piena fiducia, mentre il contributo ottenuto, come altre attività sostenute con il bando del Commercio che ha stanziato oltre 140 mila euro, nulla c’entra con la legislazione in tema di appalti. L’interrogazione - dichiara il sindaco - non è che un meschino attacco personale». •

C.REB.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1