CHIUDI
CHIUDI

07.05.2019

A Villa Mazzotti il ricordo del grande Gianni Rodari

«Una giornata con Gianni Rodari»: accadrà il 18 maggio in Villa Mazzotti a Chiari, con il convegno dedicato al maestro e poeta di Omegna. Il progetto è promosso da «Officina EducAzione», in vista del centenario della nascita dello scrittore nel 2020. La giornata si aprirà alle 9 per riflettere sull’uomo, sul maestro, sul giornalista, sul pedagogista, sul poeta che è stato Rodari, una figura poliedrica del Novecento. Maestro, lasciò dopo poco gli studi universitari, ma fu in grado di entusiasmare e far divertire con i suoi racconti e le sue poesie, oltre che con il suo approccio, i propri alunni. A parlare di lui a Chiari ci sarà sul palco Pino Boero, già professore di letteratura per l’infanzia e pedagogia della lettura all’Università di Genova e che ha conosciuto il maestro Rodari. Accanto a Boero saranno Alberto Poletti, direttore del «Parco della fantasia» di Omegna; Grazia Gotti, una delle maggiori esperte di letteratura per l’infanzia; il pedagogista Gianfranco Staccioli. Nel pomeriggio, Roberto Piumini terrà il laboratorio «Parlare ai grandi della poesia per i piccoli». In concomitanza con il convegno sarà inaugurata la mostra di disegni dedicati alle fiabe di Rodari illustrati da Giulia Orecchia.

M.MA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1