CHIUDI
CHIUDI

21.07.2019

Clusane, un gustoso finale per la Settimana della tinca

Undici  i ristoranti che hanno proposto menù a base di tinca e polenta
Undici i ristoranti che hanno proposto menù a base di tinca e polenta

Ristoranti affollati di turisti, commenti e critiche molto favorevoli, organizzazione perfetta: la trentasettesima edizione della «Settimana della tinca», che si chiude stasera sta accontentando tutti, compresi i palati più fini. Sono undici i ristoranti che, in queste serate, stanno proponendo il menù a base di tinca ripiena e polenta: tutti sono associati all’Otc, l’associazione che riunisce gli Operatori turistici clusanesi. L’appuntamento con la rassegna più saporita dell’estate è diventato ormai una tradizione per il basso lago d’Iseo, e come sempre è un successo. L’affluenza sottolineano tutti i ristoratori coinvolti nella manifestazione. L’evento insomma sta richiamando davvero molta gente, non solo dal territorio, ma anche da altre provincie. Il fatto poi che la Tinca sia un prodotto De.Co. certamente aiuta alla promozione di questo evento che, ne siamo certi, avrà un futuro ancora molto lungo e roseo. A Clusane, infine, è in funzione anche l'incubatoio ittico, che permetterà alle tinche di continuare a crescere e svilupparsi nel lago d'Iseo. •

A.ROM.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1