CHIUDI
CHIUDI

08.12.2019

Dopo i pannelli rossi Liberi Libri ci riprova con il crowdfunding

Una delle foto del progetto
Una delle foto del progetto

Ancora una volta l'arte scende in campo in favore della lotta contro la violenza di genere. Un’ ordinanza del Comune di Rovato nel giro di poche ore dalla loro comparsa li aveva fatti sloggiare insieme ai loro pannelli da piazza Cavour,ora i volontari di Liberi Libri si sono buttati in un altro progetto.«Il supporto e la vicinanza che abbiamo sentito è stata tanta - hanno spiegato - Ora abbiamo deciso di dare vita a qualcosa di realmente concreto». Red Against Violence, è una campagna di raccolta fondi, con lo scopo di contribuire al sostegno di Casa delle Donne di Brescia, il primo centro antiviolenza della provincia. «È una realtà che ben conosciamo - sottolineano - Collaboriamo con loro da tempo e crediamo meriti tutta la considerazione nostra e di chiunque sia minimamente sensibile al tema». COME FUNZIONA questa raccolta di fondi?« Chiediamo a tutti di pubblicare uno scatto in rosso Facebook o Instagram, taggando l'associazione Liberi Libri con gli hashtag #liberilibri, #redagainstviolence e #failatuadonazione- spiegano- Quindi chiediamo di fare una donazione in favore di Casa delle Donne di Brescia. Lo scatto potrà ritrarre oggetti o persone, senza limitazioni, ma dovrà obbligatoriamente contenere un riferimento al colore rosso». La raccolta fondi attiva dal primo dicembre continuerà fino al 15 dicembre 2019. « Quando l’iniziativa si sarà conclusa, verrà pubblicato un rendiconto dettagliato di tutte le donazioni (oscurando i nomi dei donatori) - anticipano i promotori- tutte le somme serviranno a Casa delle Donne – Centro Antiviolenza Onlus, per portare avanti il proprio lavoro quotidiano». •

S.DUC.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1