CHIUDI
CHIUDI

07.12.2019 Tags: Palazzolo

Fuga sull’auto rubata Raggiunti e arrestati

Un 36enne bresciano e un coetaneo marocchino saranno giudicati sabato per direttissima dopo essere stati arrestati nel tardo pomeriggio dagli agenti della Polizia locale di Palazzolo sulla strada 469 per Pontoglio. I due, con un terzo magrebino, viaggiavano tranquilli verso Pontoglio su una Smart Forfour rubata a Cazzago, senza sapere che non era assicurata. Il sistema di videosorveglianza di Palazzolo lo ha segnalato alla pattuglia, che è partita all’inseguimento e ha raggiunto la Smart dopo un breve tentativo di fuga. A quel punto il terzetto si è diviso e è fuggito a piedi nei campi mentre calava la sera. Gli agenti si sono separati a loro volta: uno ha fermato il bresciano, privo di documenti, che sarà denunciato a piede libero, il collega ha fermato il marocchino, vecchia conoscenza della Locale che lo aveva già arrestato. I due sono stati identificati dai carabinieri di Chiari: il marocchino è irregolare e sarà espulso. La vettura, dopo il recupero, è stata affidata in custodia all’Aci. •

G.C.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1