CHIUDI
CHIUDI

16.10.2020 Tags: Chiari

Grazie ai fondi Covid saranno illuminati gli edifici pubblici

Il sindaco Massimo Vizzardi
Il sindaco Massimo Vizzardi

Lavori di riqualificazione degli impianti di illuminazione e messa a norma in materia di sicurezza a Chiari. I PRIMI interventi riguardano la messa in sicurezza della biblioteca comunale «Fausto Sabeo», che vedrà una nuova disposizione degli accessi anche per ridurre i rischi legati all’epidemia da Covid-19. Si procederà inoltre con la sostituzione dei corpi illuminanti con nuove lampade a Led, così da provvedere sia all’efficientamento energetico, sia all’adeguamento dell’illuminazione di emergenza. Analoghi lavori saranno realizzati nei parcheggi interrati di Borgo Marengo. L’intervento richiede un investimento di 48 mila euro e sarà interamente finanziato dallo stanziamento della Regione ottenuto da Chiari nei giorni scorsi: circa 500 mila euro con obbligo di iniziare i lavori entro fine ottobre. Il sindaco Massimo Vizzardi: «Molti sono i progetti di adeguamento, riqualificazione e ottimizzazione che come Amministrazione stiamo portando avanti su ogni aspetto della vivibilità della nostra città. La somma messa a disposizione dalla Regione è importante e noi sapremo usarla nella maniera più oculata per portare a compimento tutti quei progetti che avremmo realizzato in ogni modo, ma che così potranno andare in porto senza spese sulle casse comunali». Nei giorni scorsi è stata varata anche l’operazione di messa in sicurezza della scuola materna «Pedersoli» per 90 mila euro, sempre con i fondi dell’emergenza Covid della Regione Lombardia. •

Massimiliano Magli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1