CHIUDI
CHIUDI

26.03.2020

Il lutto per Piro e Aldina ha commosso Ronco e il mondo del ciclismo

Piro e Aldina Reccagni con Papa Francesco per il 60esimo di nozze
Piro e Aldina Reccagni con Papa Francesco per il 60esimo di nozze

Angiolino Massolini Ronco di Gussago piange Aldina e Prospero Reccagni: marito e moglie affezionati, sono scomparsi nel giro di pochi giorni l’uno dall’altra, entrambi nella loro bella casa. UNA DIMORA situata a pochi metri di distanza dalla fettuccia bianca dove spesso si sono concluse le corse della Ronco di Gussago, il team al quale la famiglia era da sempre profondamente legata e dal quale giungono in queste ore le più sentite e commosse parole di condoglianze. I CONIUGI Aldina e Piro ( come è sempre stato chiamato dagli amici Prospero Reccagni) hanno gestito a lungo la «Trattoria da Piro», che si trova davvero a un tiro di schioppo dalla prima sede del club ciclistico rosanero, del quale proprio Piro è stato uno dei fondatori. Lui c’è sempre stato, fin dall’inizio oltre mezzo secolo fa, insieme a un gruppo di appassionati tra i quali i vari Bonfadelli, Codenotti, Braghini, Bontempi e gli altri amanti del ciclismo, che decisero di varare questa società che ha festeggiato l’anno scorso il suo cinquantesimo di fondazione. ALLA LORO TRATTORIA sono state gettate le basi per la società che nel tempo ha portato alla ribalta numerosi corridori di qualità: in primis Guido Bontempi, il quale è sempre stato legatissimo a Aldina e Piro perché ha sposato la loro primogenita Doriana, anche lei a lungo impegnata dietro il banco a servire i clienti, tra i quali spesso e volentieri c’era Gino Corioni, anche lui grande appassionato di ciclismo oltre che ovviamente di calcio. Piro è stato premiato dal club rosanero proprio qualche mese fa insieme agli altri fondatori della gloriosa Ronco, emozionandosi come usa fare un bambino quando scopre i regali di Santa Lucia, perché questo sport e questa squadra erano le sue passioni. Nel mese di ottobre del 2019 i coniugi si sono recati a Roma per festeggiare il sessantesimo anniversario di matrimonio ricevendo anche gli auguri di Papa Francesco. Quando Aldina se n’è andata Piro è rimasto senza parole e pochi giorni dopo anche lui l’ha raggiunta. Oltre a Doriana li piange anche il figlio Giorgio anch’egli ex corridore della Ronco Gussago.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1