CHIUDI
CHIUDI

28.10.2020

Il salmì dribbla il coprifuoco ma la sagra è solo a pranzo

Il salmì protagonista a tavola
Il salmì protagonista a tavola

Il profumo dei giorni di festa con i sapori che non invecchiano mai sarà protagonista a Corte Franca per un mese intero, dal 30 ottobre al 29 novembre, con la sagra «Alla riscoperta del salmì», preparato in diversi piatti nel nome della migliore tradizione popolare. In questo periodo un grande sforzo si concretizzerà grazie all’impegno della Pro loco PromoCorte Franca diretta da Donato Elefante che assieme al Comune ha organizzato la quinta edizione della sagra gastronomica. Piatto tipico della cucina della Franciacorta e in particolare di Corte Franca, sarà il filo conduttore di una manifestazione che attira molti frequentatori anche dai paesi del circondario, anche se quest’anno la crisi sanitaria rischia di pesare non poco sul programma culinario. Confida comunque in una buona partecipazione il presidente della Pro loco Donato Elefante che aggiunge: «Abbiamo proposto la degustazione del salmì seduti comodamente a tavola, con menù che variano dai 28 euro ai 35 euro (solo a mezzogiorno alla luce delle limitazioni imposte dal Covid, il resto asporto) in quattro locali del nostro territorio. Inoltre assieme all’enogastronomia proponiamo anche la valorizzazione della nostra terra». Gli organizzatori hanno pensato bene di regalare ad ogni avventore una borsina di tela che contiene alcune pubblicazioni che spiegano il territorio di Corte Franca e un libretto con le ricette della tradizione locale. Per informazioni sui locali che aderiscono all’iniziativa e prenotazioni chiedere a info@promocortefranca.it. •

F.SCO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1