CHIUDI
CHIUDI

06.03.2019

Addio Fantoni Era lo storico segretario del vecchio Pci

È mancato ieri all’età di 96 anni Giorgio Fantoni, un personaggio che nella seconda metà del Novecento ha lasciato un segno nella storia civica e politica di Iseo. Segretario del Pci, battagliero nel sostenere le sue idee ma sempre cordiale e pronto alla battuta, è stato consigliere comunale di opposizione per ben 5 mandati, dal 1960 al 1985. Quando il Pci ha cambiato nome e linea, si è iscritto a Rifondazione comunista. Giorgio Fantoni ha lavorato per tanti anni in una posizione dirigenziale nella sede iseana della Snft, la società che gestiva il servizio passeggeri e merci lungo la ferrovia Brescia-Iseo-Edolo. Fondatore del sodalizio sportivo «Iseo nuoto», Fantoni ne è stato presidente. A lui si deve la creazione della squadra iseana di pallanuoto, che giocava nello specchio d’acqua antistante il Leon d’Oro, e la promozione a «classica» di fine estate della traversata a nuoto del lago da Predore a Iseo. Da ultimo Fantoni era ospite della casa di riposo Cacciamatta, a Iseo, ma com il bel tempo lo si vedeva spesso in giro in carrozzella per il paese. Lascia la moglie Bruna, la figlia Ada, il genero e i nipoti. I funerali si svolgeranno domani mattina alle 9,15. •

G.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1