CHIUDI
CHIUDI

18.09.2020 Tags: Rovato

L’ecologia di Petrini tra Slow Food e il Papa

Appuntamento in Franciacorta con Carlo Petrini: il fondatore di Slow Food e Terra Madre è atteso questa sera al Convento dell’Annunciata di Rovato per la seconda tappa di presentazione (dopo quella romana) del suo nuovo libro «Terrafutura», raccolta di riflessioni nate dai suoi recenti incontri con Papa Francesco. L’incontro, organizzato da Fondazione Vittorio e Mariella Moretti e dall’azienda agricola Bellavista, è in programma per le 18.30: ingresso libero fino ad esaurimento posti (max 100 persone). Lo spunto per il volume ha origine nella Guida alla Lettura della «Laudato Sì» (l’enciclica del Papa sul deterioramento ambientale del Pianeta) che Petrini, agnostico dichiarato, ha scritto per la profonda sintonia col messaggio di ecologia integrale lanciato da Bergoglio. Da qui una serie di incontri fra i due protagonisti. riassunti in tre dialoghi amichevoli e schietti, in piena comunanza di vedute. •

C.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1