CHIUDI
CHIUDI

21.11.2020

La rete delle telecamere è sempre più radicata

Potenziamento della videosorveglianza a Rovato che a breve coprirà il 90 per cento delle strade di accesso al paese che segnalerà alle pattuglie della Polizia locale il transito di vetture sospette o segnalate. «Grazie allo stanziamento da parte dell’amministrazione comunale di ulteriori importanti risorse economiche per la sicurezza – ha commentato la comandante della polizia locale Silvia Contrini - verranno posizionati altri 9 lettori targhe e 4 telecamere. L’aggiunta porterà il sistema ad un totale di 65 dispositivi sul territorio. La tecnologia sempre più decisiva per contrastare l’illegalità, insieme però alla risorse umane costituite «da un personale professionalmente preparato, istruito e motivato. Ora, grazie all’incremento degli apparati presenti e ad un software di controllo raffinato e potenziato con nuovi strumenti di ricerca, le forze dell’ordine - ne è sicura il comandante della Locale - avranno uno strumento in più nel contrasto di illeciti e reati». •

S.DU.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1