CHIUDI
CHIUDI

27.05.2020

Lupatini è «assessore alla gentilezza»

Il sindaco Gianluca Cominassi
Il sindaco Gianluca Cominassi

Il consigliere comunale Luca Lupatini è il nuovo «assessore alla gentilezza» del Comune di Castegnato. La scelta è caduta sul 27enne appartenente alla lista Civica di maggioranza «per la sua formazione umanistica acquisita sia in ambito universitario che nello specifico campo professionale, considerata la spiccata attitudine alla collaborazione con qualsiasi associazione di volontariato». Lupatini è stato giudicato «la persona giusta per intensificare i rapporti tra le associazioni locali con l'obiettivo di farle ulteriormente dialogare tra loro - spiega il sindaco di Castegnato, Gianluca Cominassi -. Nel corso di questi anni abbiamo constatato come sia spesso difficile trovare un “collante“ tra le varie realtà associative del paese: tante persone che si prodigano per gli altri, ma spesso in modo disordinato e autoreferenziale. La sfida- conclude il sindaco Gianluca Cominassi - è quella di metterle insieme, nel rispetto della loro specificità ma anteponendo sempre il principio di collaborazione per il bene comune. Crediamo che Lupatini sia la persona ideale per sostenere questo ruolo». Per il suo nuovo incarico, il consigliere non riceverà alcun compenso o indennità. •

C.REB.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1