CHIUDI
CHIUDI

02.08.2020

Madre annega davanti ai figli

Tragedia nella roggia Fusia a Capriolo: il corpo senza vita di Sara Picotti, 46 anni, mamma di tre figli, è stato recuperato a Palazzolo. Entrata in acqua per prima, forse per incoraggiare i figli, per un improvviso malore è sprofondata. Il marito che stava con i figli non è riuscito a raggiungerla in tempo, perché la corrente l’aveva già trascinata lontano. Fino a Palazzolo. Lascia nel dolore, colpiti da un trauma devastante, il marito Renato, i due gemelli di 10 anni e il figlio maggiore di 14 anni, che erano con lei al momento di quel tuffo in acqua, dal quale non ha più fatto ritorno, forse a causa di una congestione. •> PAG 15

CHIARI
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1