CHIUDI
CHIUDI

25.05.2019

Onori ad Archetti: cavaliere al merito della Repubblica

Il maresciallo  Tarcisio Archetti
Il maresciallo Tarcisio Archetti

Mercoledì prossimo l’ex maresciallo dei carabinieri Tarcisio Archetti, di Castegnato, verrà insignito dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica. La richiesta era stata inoltrata nel 2017 dal sindaco Gianluca Cominassi, che può dare la notizia: «Finalmente è stata accolta: Archetti è stato sempre un uomo delle istituzioni, impegnato su più fronti, dalla parrocchia al Comune, dal volontariato alle associazioni - commenta il sindaco -: una di quelle persone che fanno bene alla comunità». NATO A CASTEGNATO nel 1947 in una famiglia di agricoltori, nel 1992 entra nel Nucleo operativo investigativo dei carabinieri di Brescia, occupandosi di crimini legati ad associazioni di stampo mafioso e reati di droga, omicidi, rapine. Nel 2000 diventa presidente della sezione di Ospitaletto dell’Associazione nazionale carabinieri e poi, andato in pensione, dal 2002 si dedica a numerose attività sociali e di volontariato. L’elenco è lunghissimo: dall’associazione Filo azzurro al servizio degli anziani, al volontariato in oratorio, fino al Comitato San Vitale. Con l’associazione «Dipingi la Pace» ha accolto un gruppo di ragazzi siciliani, figli di detenuti e per due mandati ha fatto parte del Consiglio pastorale parrocchiale. Da 2010 è segretario della locale sezione dell’Associazione nazionale combattenti e reduci, ha contribuito a creare il progetto Pedibus, fa parte della Compagnia teatrale dialettale di «Lulù» e del Coro parrocchiale. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1