CHIUDI
CHIUDI

01.03.2019

Addestrare i cani da tartufo Ospitaletto sa come si fa

Il centro cinofilo Charlie Dog di Ospitaletto ha in programma un fine settimana singolare: un corso per la ricerca di tartufi. Domani e domenica nella sede di via Seriola 64, addestratori esperti insegneranno agli amici a quattro zampe come riconoscere e scovare il prelibato fungo. Il laboratorio inizierà domani mattina alle 9 con un’infarinatura sul mondo dei tartufi: ciclo vitale della specie, modalità di raccolta, pulizia e conservazione nonché norme sulla sicurezza nei boschi. Il pomeriggio inizieranno le esercitazioni con i cani, che verranno abituati alla museruola e a riconoscere il richiamo del padrone. «La museruola serve per impedire al cane di mangiare bocconi avvelenati» avverte Antonella Labate. Domenica la lezione sarà sul campo: i cani verranno istruiti a utilizzare l’olfatto per trovare tartufi sotterrati per l’occasione e a segnalarne la presenza. Chiunque può assistere al corso, ma per ragioni tecniche potranno accedervi solo quindici cani (iscrizioni al centro, numero 3358271775. Un’occasione per imparare qualcosa di più su un rinomato prodotto della gastronomia, per sperimentare un’attività alternativa e soprattutto per divertirsi in compagnia del proprio cane. •

A.CAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1