CHIUDI
CHIUDI

14.07.2019

Arrivano le fototrappole per i furbetti dei rifiuti

Ha ottenuto un cofinanziamento regionale di quasi 3 mila euro il «Progetto tutela ambientale e sicurezza urbana 2019» dei Comuni di Palazzolo ed Erbusco, per combattere abbandono e smaltimento abusivo di rifiuti. Il contributo permette di aumentare le dotazioni della Polizia locale gestita in forma associata, con l’acquisto di «fototrappole» per individuare i responsabili degli abbandoni. Da utilizzare come postazioni fisse o mobili, alla luce del giorno ma anche di notte, le minitelecamere sono ad alta definizione grazie a ottiche di alta qualità, ma anche così piccole da essere quasi invisibili dai trasgressori. La batteria è di lunga durata, assicurando giorni e giorni di efficace utilizzo. Il finanziamento consentirà l’acquisto di otto di queste camere «Hunter», il cui impiego dovrebbe non solo scoraggiare comportamenti illeciti non solo a livello ambientale, ma anche agevolare le indagini sui responsabili di tante piccole discariche abusive. •

G.C.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1