CHIUDI
CHIUDI

12.11.2019

La passerella delle ferrovie avrà la luce per la sicurezza

La passerella ciclopedonale lungo la ferrovia: l’illuminazione arriverà
La passerella ciclopedonale lungo la ferrovia: l’illuminazione arriverà

Riaperta la passerella pedonale sul ponte della ferrovia di Palazzolo, ora si tratta di renderla più sicura. Il Comune, che ha fatto asfaltare il tratto tra la passerella e la viabilità delle Calci, ha da tempo attivato le telecamere di sorveglianza nelle due direzioni per scoraggiare il transito di moto e motocicli, a favore dell’incolumità di pedoni e ciclisti. Ma il ritardo della riapertura, dovuto al Comune di Castelli Calepio, che non aveva stanziato i fondi per sistemare i circa 300 metri di sua competenza del ponte pedonale, ha di fatto impedito il ripristino dell’illuminazione, distrutta dai vandali e mai riparata dalle Ferrovie. Provvederà Palazzolo: «Abbiamo già interpellato la ditta che gestisce l’illuminazione pubblica cittadina - spiega il sindaco Gabriele Zanni - per effettuare in tempi brevi l’intervento raccordando anche quel tratto con la rete». Sulla passerella, riaperta da due settimane, sono intanto ritornati studenti e pendolari, che sono i primi a richiedere l’illuminazione per le ore buie, per sentirsi più sicuri e scoraggiare eventuali malintenzionati. •

G.C.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1