CHIUDI
CHIUDI

21.09.2019

Provaglio d’Iseo ringrazia i benemeriti dell’altruismo

A Provaglio d’Iseo torna l’appuntamento con la «Giornata del ringraziamento e della riconoscenza». L’evento che ha debuttato l’11 novembre del 2007 in occasione dello scoprimento della lapide intitolata a tutti i donatori di sangue nella cappella del cimitero, è diventata con il tempo un’occasione di riflessione sulla cultura della generosità che il Gruppo Aido organizza in collaborazione con Avis Admo e Ail, Associazione Italiana contro leucemie, linfomi e mieloma. Le associazioni ritengono necessario attraverso questo appuntamento far riflettere la cittadinanza sull’importanza della donazione come il miglior gesto umano: donare ad altri una nuova speranza di vita dà un senso alla vita. IL PROGRAMMA dell’iniziativa prevede alle ore 17 il ritrovo davanti al palazzo municipale dove saranno schierate le delegazioni delle associazioni. A seguire partirà il corteo aperto dalla banda I Musicanti di Provaglio che si chiuderà davanti al monumento ai Caduti dove è previsto un momento di riflessione e preghiera. Alle 18 sarà celebrata la messa nella parrocchiale dei santi Pietro e Paolo in suffragio di tutti i donatori scomparsi. Il rito sarà impreziosito dai canti liturgici del coro Amici della musica. Ai famigliari dei benemeriti dell’Avis scomparsi sarà donata una rosa. La sede degli Alpini ospiterà un momento conviviale con intrattenimento musicale e rinfresco. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.SCO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1