CHIUDI
CHIUDI

21.01.2020

Panchine più ecologiche con la seduta «circolare»

Il Comune di Provaglio d’Iseo è sempre più «green»: dopo aver bandito dalla mensa scolastica ogni tipo di plastica, ora interviene anche in altri ambiti di pubblico interesse, nell’ottica di ridurre sempre più l’utilizzo della plastica in tutti i settori di intervento, dalla scuola ai lavori pubblici fino all’arredo urbano. Tocca infatti alle panchine «plastic free»: nella località Persaga di Provezze, entro la fine di gennaio, si provvederà alla sostituzione delle sedute delle panche con nuove tavole, interamente in plastica riciclata 100%. «Su ogni seduta – assicura l’assessore ai lavori pubblici Giancarlo Dolfini -sarà applicata una targhetta metallica con l’indicazione Psv ovvero (Plastica seconda vita); il materiale proviene dalla raccolta differenziata ottenuto dalla valorizzazione dei rifiuti plastici». Psv è il primo marchio italiano ed europeo dedicato alla plastica riciclata ed introduce il concetto di «tracciabilità» dei materiali riciclati conformi al protocollo «Green public procurement» per gli acquisti ecologici delle pubbliche amministrazioni. Il prossimo passo sarà quello di sostituire con lo stesso materiale anche le sedute delle altalene presente in tutti i parchi pubblici di Provaglio e frazioni. •

F.SCO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1