CHIUDI
CHIUDI

20.09.2020 Tags: Iseo

Ragazze inseguite da un maniaco Paura per strada

L’ombra del maniaco sessuale nella zona del Sebino: prima dell’episodio segnalato ieri ci sono stati due precedenti anche a Paratico
L’ombra del maniaco sessuale nella zona del Sebino: prima dell’episodio segnalato ieri ci sono stati due precedenti anche a Paratico

Le seguiva in auto, ma completamente nudo, al punto da voler mostrare i genitali a due ragazze per la strada: è successo ieri mattina a Iseo e il fatto è stato segnalato a carabinieri e Polizia locale. Il maniaco, dopo aver individuato in due giovanissime ragazze il suo bersaglio, si è avvicinato senza scendere dalla propria auto, seguendole mentre tornavano a casa. «Continuava a invitarci ad entrare in macchina con lui», hanno riferito le due minorenni prese di mira dal molestatore, che si è palesato davanti agli occhi delle due adolescenti, completamente nudo, a bordo di un’Audi scura. LA SCENA si è consumata nei pressi delle piscine di Iseo, tra via Rovato e via Colombera intorno alle 9 di ieri mattina. Le due ragazze, arrivate davanti a un hotel della zona, hanno avuto la prontezza di entrare nell’albergo e chiedere aiuto alla reception. A quel punto l’esibizionista si è velocemente dileguato. Le ragazze hanno raccontato l’accaduto al personale dell’albergo, dove sono state praticamente salvate. «Ho dovuto lasciare per un attimo il mio posto di lavoro e accompagnare le ragazzine davanti a casa – ha raccontato un dipendente dell’hotel -: erano terrorizzate. In lacrime mi hanno raccontato che quest’uomo sulla quarantina, completamente nudo, ha cominciato a seguirle e a importunarle. Credo abbiano subito uno shock. Per sicurezza ho ritenuto opportuno sfare una telefonata ai carabinieri per segnalare il fatto, perché di certo una persona che si comporta in questo modo non può circolare liberamente per strada». L’occhio vigile delle forze dell’ordine, e della polizia locale di Iseo, che sono stati messi in allerta, stanno pattugliando il territorio. Ma per ora il molestatore è libero: di Audi scure ce ne sono tante. Un caso simile si era verificato un mese fa a Paratico in zona Vanzago, (accanto all’isola ecologica). In due differenti giorni, due donne che stavano camminando per strada erano state seguite da un uomo a bordo di una Citroen scura: anche in quel caso, l’uomo nudo restando all’interno dell’auto invitava le vittime a salire a bordo, esibendo gli organi sessuali. •

Simona Duci
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1