CHIUDI
CHIUDI

16.10.2020

Ruba i pannelli di rame ma finisce in trappola

Ha fatto irruzione in un magazzino all’interno di un condominio di Borgosatollo per fare razzia di rame. Ma il responsabile del furto è stato subito arrestato. Si tratta di un rumeno di 43 anni sorpreso da una pattuglia dei carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Brescia, mentre si allontanava dal luogo del raid con due pannelli di rame dal peso complessivo di 40 chilogrammi. Refurtiva appena saccheggiata da un magazzino del condominio dopo aver forzato la porta d’ingresso dello stabile. A quel punto i carabinieri della pattuglia sono intervenuti, lo hanno bloccato ed identificato. Dalla prima perquisizione le forze dell’ordine hanno scoperto che il rumeno aveva addosso un coltello con una lama di 11 centimetri e altri arnesi funzionali allo scasso. Mercoledì mattina si è celebrato il processo per direttissima al Tribunale di Brescia e il 43enne rumeno si è visto convalidare l’arresto per furto. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1