Sassaiola notturna contro l’ingresso della stazione

I vetri mandati in frantumi dalla sassaiola contro la stazione
I vetri mandati in frantumi dalla sassaiola contro la stazione

Una fitta sassaiola notturna ha mandato i frantumi i vetri delle finestre della stazione ferroviaria di Ghedi. A scoprire l’ennesimo raid vandalico sono stati gli agenti della Polizia locale. ANCHE I CARABINIERI della Compagnia di Verolanuova hanno effettuato un sopralluogo disponendo che l’ingresso della stazione venisse transennato per motivi di sicurezza e in attesa della sostituzione dei vetri. E sempre a proposito di blitz vandalici l’ingresso del depuratore di Visano - a pochi metri di distanza dal confine con Remedello - è stato imbrattato con scritte a sfondo xenofobo. Sulla vecchia cabina vicino al cancello principale della struttura che ormai si trova in disuso da anni sono comparse anche frasi oscene e insulti.

V.MOR.