CHIUDI
CHIUDI

01.10.2020

Scooter contro autobus paura per un ragazzino

I mezzi coinvolti nell’incidente di ieri pomeriggio
I mezzi coinvolti nell’incidente di ieri pomeriggio

Una pericolosa strettoia sulla strada per Fantecolo lungo via Carlo Alberto a Provaglio è stata teatro ieri pomeriggio di un grave incidente che ha coinvolto un quindicenne del paese. L’adolescente intorno alle 13.30 stava tornando a casa, in direzione della frazione, a bordo del motorino quando si è trovato improvvisamente troppo vicino al bus della Fnma autoservizi in direzione opposta e non ha potuto evitare il contatto. SCARAVENTATO a terra il ragazzino è ruzzolato per alcuni metri sull’asfalto procurandosi brutte ferite. L’allarme ai soccorsi è scattato all’istante. La Polizia stradale di Boario è stata la prima ad arrivare sul posto. In pochi secondi anche l’elisoccorso chiamato da Bergamo è atterrato sulla piazzola di emergenza a pochi metri dal luogo dell’incidente dove già i soccorritori della Croce rossa italiana di Palazzolo, stavano prestando aiuto al ragazzo. Le condizioni fisiche del quindicenne sono parse subito gravi: rimasto a terra cosciente per tutto il tempo, ma in una pozza di sangue, con numerose ferite, e fratture. La prognosi del Papa Giovanni di Bergamo rimane riservata, ma a quanto sembra non si trova in pericolo di vita. Alla Polizia stradale il compito di accertare le cause dell’accaduto che ha portato al ferimento del ragazzo.

S.DUC.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1