CHIUDI
CHIUDI

23.05.2020

Un «Giro d’Italia» contro ogni barriera

Riccardo e Roberto si preparano per il loro speciale Giro d’Italia
Riccardo e Roberto si preparano per il loro speciale Giro d’Italia

Non esistono limiti per il progetto «PedalAbile»: un’avventura on the road, che porterà padre e figlio a percorrere l’Italia per «incentivare e promuovere l'inclusione e l’integrazione sociale delle persone speciali attraverso lo sport». Il conto alla rovescia è cominciato per Roberto e Riccardo Dalla Pellegrina di Passirano: dalla Franciacorta, carichi di buoni propositi, partiranno a breve per un viaggio che durerà alcune settimane a bordo di un particolare tandem. Roberto, il papà, ha da sempre trasmesso l’amore per lo sport a Riccardo che nell’attività motoria in barba alla sua disabilità, ha trovato il giusto equilibrio per vivere a pieno la vita: «Il tutto nasce dall’entusiasmo e l’inesauribile energia di Riccardo - spiega Roberto - che praticando nuoto da anni a livello agonistico, è stato in grado di dimostrarci quanto la forza di volontà, possa migliorare la qualità della vita di una persona». Una leva di riflessione che è stata la spinta decisiva per intraprendere il viaggio, «che farà da apri pista, o almeno si spera ad altri nel tempo», spiega Roberto. Con lo speciale tandem, battezzato «Pino», percorreranno dai 70 agli 80 km al giorno. La partenza, se non ci saranno rinvii a causa del Covid-19, sarà per fine giugno. «Fino a Roma, città dopo città – spiega Roberto entusiasta – racconteremo la nostra esperienza, utilizzando soprattutto il web, vista la situazione sanitaria». •

S.DUC.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1