CHIUDI
CHIUDI

30.06.2020

Una visita guidata virtuale ai tesori di Pisogne

Luciano Contessi ha realizzato il «Virtual tour» dedicato a Pisogne
Luciano Contessi ha realizzato il «Virtual tour» dedicato a Pisogne

Un tour virtuale tra le bellezze di una perla incastonata tra il lago di Iseo e il territorio montano del Sebino. L’itinerario realizzato da Luciano Contessi punta a valorizzare Pisogne. Professore di matematica in pensione, appassionato di fotografia, Contessi ha messo a punto un progetto innovativo che da ora in avanti sarà a disposizione dei turisti sul sito comunale all'indirizzo www.comune.pisogne.bs.it. «Ho selezionato le peculiarità del paese – spiega Contessi – scegliendone sette. Per ognuno di questi luoghi ho realizzato un book di 17 fotografie, in alta definizione». La fase successivo è stato quello del monaggio e dell'animazione. «Ho creato una panoramica totale delle chiese di Santa Maria in Silvis e di Santa Maria della Neve, con i loro affreschi , di piazza Umberto I, con la Torre del Vescovo, e di piazza Corna Pellegrini e dei suoi portici, ai piedi della parrocchiale - sottolinea Contessi -. Quindi ho dato spazio al Porto Gòen, in località Govine, e al Porto storico, partenza ed arrivo della passeggiata sul lungolago. Infine il Parco Comunale, vera e propria perla da valorizzare». In ogni tappa Contessi ha creato dei collegamenti fotografici: ecco che, ad esempio, all'interno della chiesa di Santa Maria in Silvis della Pieve, vengono esaltati i colori e i soggetti del Da Cemmo, mentre in Santa Maria della Neve, ovviamente, a fare da protagonisti sono i volti disegnati da Girolamo Romanino. Il Virtual Tour sarà un veicolo importante di promozione territoriale. «Grazie a Luciano Contessi – rimarca il primo cittadino di Pisogne Federico Laini – per il gentile omaggio. Si tratta di un bel lavoro, che da visibilità a Pisogne, ai suoi angoli, alle bellezze architettoniche del centro storico e a quelle che ogni anno attirano l'attenzione di migliaia di turisti». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.ROM.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1