CHIUDI
CHIUDI

25.02.2020

Volpe straziata, orrore a Provaglio

AL DOSSELLO A PROVAGLIO D’ISEO, ai bordi di un vigneto, una volpe uccisa a fucilate è stata esposta come un macabro trofeo. Un gesto orribile, forse in segno di disprezzo, dopo l’abbattimento probabilmente per «vendetta» in seguito a qualche razzia nei pollai a cui le volpi, distrutto il loro habitat, sono costrette per cercare cibo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1