CHIUDI
CHIUDI

26.03.2019

È Corteno Golgi il paese delle strade di montagna

Una valle di strade di montagna
Una valle di strade di montagna

La Regione nell’agosto del 2003 approvò la direttiva sulla viabilità locale a servizio delle attività agro-silvo-pastorali (Vasp) e cinque anni dopo, nel marzo del 2008, la giunta della Comunità Montana ne licenziò il piano di competenza valligiana. È di pochi giorni fa la delibera della stessa giunta, presieduta da Oliviero Valzelli, con la quale si è ratificato il settimo aggiornamento. Gian Battista Sangalli, direttore del servizio foreste e bonifica montana dell’ente comprensoriale, fa sapere: «Le strade Vasp risultano chiuse al transito motorizzato ordinario, ad eccezione dei soggetti autorizzati, in conformità a un regolamento approvato da tutti i comuni della Valle. I soggetti gestori di questo patrimonio viario sono i consorzi forestali oppure le unioni dei comuni». LE STRADE VASP camune sono 1050 , per una lunghezza complessiva di 1.416 chilometri (il 20% del totale a livello regionale). In Alta Valle i comuni che presentano un’estensione maggiore in metri: Corteno con 107.655 metri è in testa, seguito da Borno (88.555), Edolo (82.099), Vezza d’Oglio (72.330) e Sonico (64.521). In media valle è Ossimo con 61.430 metri a guidare la classifica; in bassa valle è invece Angolo, con 33.522 metri. Cividate sul territorio valligiano è titolare del patrimonio minore (4.310), preceduto da Braone (6.974), Cimbergo (7.394), Cerveno (7.645) e Ceto (8.435). Le strade Vasp vengono classificate dalla Regione in quattro categorie a seconda delle caratteristiche del tracciato, e in Valle 6 appartengono alla prima per una lunghezza di 11.560 metri, 291 alla seconda (533.654), 402 alla terza (474.460) e 35 alla quarta (396.951).

L.RAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1