CHIUDI
CHIUDI

23.10.2020

A scuola di assistenza, un corso per Asa

Il Cfp «Giuseppe Zanardelli» di Edolo
Il Cfp «Giuseppe Zanardelli» di Edolo

Le ore di studio e lavoro sono tante, ben 800 (450 di esercitazione e 350 di tirocinio in case di riposo o nei servizi socioeducativi camuni), ma alla fine porteranno in dote una qualificazione professionale che offrirà sbocchi lavorativi nel settore dell’assistenza agli anziani. È un percorso a pagamento, ma i cui costi sono ridotti da uno stanziamento «pubblico» di 25mila euro. Il Bim, in collaborazione con il Centro di formazione professionale «Giuseppe Zanardelli» di Edolo, organizza a partire dal 26 ottobre (e fino ai primi mesi del prossimo anno) due corsi di formazione abilitanti alla professione Asa (ausiliario socio assistenziale). Già prima dell’emergenza sanitaria, Bim e Comunità montana avevano avuto un confronto con i responsabili dell’Upia (l’Unione provinciale per l’assistenza agli anziani), che fa da coordinatrice delle Rsa della valle, e da quell’incontro è emersa appunto la grande necessità di figure preparate all’interno delle case di riposo. COSÌ nella sede edolese del Cfp una trentina di partecipanti, per la maggior parte donne, seguiranno le lezioni da lunedì, sognando un molto probabile impiego successivo nelle residenze per anziani. Daniela Longhi, componente del cda del Bim, ritiene che l’iniziativa potrà avere buonissimi sbocchi: «Abbiamo deciso di iniziare a sostenere questi progetti perché danno opportunità professionalizzanti alle persone più fragili. C’è grande necessità di questi interventi formativi, e lo scorso anno il 90% dei partecipanti ha trovato lavoro in valle e il resto al di fuori del territorio, ma per esigenze di vita personali». Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 21 fino a giugno 2021. Il costo per ogni iscritto è di 1.700 euro, ammortizzato dall’intervento del Bim, con l’Unione Alpi Orobie Bresciane e il Comune di Incudine che integreranno ulteriormente le quote per i loro residenti. I requisiti? Un’età minima di 18 anni e il diploma di licenza media. Per le adesioni c’è il numero telefonico 0364 71256, ma anche il sito www.cfpzanardelli.it. •

L.RAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1