CHIUDI
CHIUDI

29.11.2019 Tags: Edolo

Amici e aspiranti a tavola L’invito è dei Vigili del fuoco

In anticipo di quattro giorni (la celebrazione ufficiale si terrà il 4 dicembre nel Comando provinciale di via Scuole, a Brescia), sabato i Vigili del fuoco di Edolo festeggeranno la patrona Santa Barbara. Come sempre la ricorrenza sarà soprattutto l’occasione per trascorrere alcune ore in compagnia di familiari, amici e sostenitori. Il programma prevede la partecipazione alla messa delle 18 nella Pieve di Santa Maria Nascente; poi, alle 19,30 la cena nel salone del vicino oratorio Don Bosco. La serata conviviale si concluderà alle 22 con una tombolata il cui ricavato sarà destinato all’acquisto di nuove attrezzature. Il distaccamento edolese è stato costituito nel 1890, a quel tempo i Vigili si chiamavano zappatori pompieri ed erano dipendenti comunali. Ai nostri giorni il nucleo è formato da 16 elementi, con quattro capisquadra freschi di nomina (il capo distaccamento Sandro Malgarotti, Giancarlo Fedrica, Walter Piloni e Paolo Manenti): l’esame l’hanno superato con successo lo scorso giugno. Il parco mezzi è costituito da una Aps (un mezzo polivalente in grado di svolgere qualsiasi intervento), da una autobotte da 4mila litri, da due fuoristrada 4x4 (uno attrezzato per gli incendi boschivi) e da uno snorkel montato su un veicolo di ridotte dimensioni per agevolarne l’uso nei centri storici, il cui cestello può arrivare a venti metri d’altezza. Il gruppo edolese ha competenza su un territorio che spazia da Cedegolo alla Val Saviore, dalla Valle dell’Allione all’Aprica, fino a Monno e al Mortirolo. Sono 140 le missioni svolte fino a domenica scorsa (180 nel 2018), e come tutti i gruppi che si reggono sul volontariato, anche questo è alla ricerca di nuove forze. Le persone interessate a spendere un po’ del loro tempo libero per il prossimo e che hanno il sogno di indossare stivali ed elmetto da pompiere devono semplicemente passare dalla caserma di via Gelpi (tutte le domeniche dalle 8 alle 20): qui potranno ottenere le informazioni necessarie per entrare a far parte del distaccamento. •

L.FEBB.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1