CHIUDI
CHIUDI

31.07.2020

Archeo-museo Visite speciali aspettando il trasferimento

Lo scorso cinque luglio il Museo Archeologico Nazionale ha compiuto i 39 anni d’attività nell’attuale angusta sede di via Roma, ma ora si accinge a traslocare nell’ex incubatore d’impresa a Cividate. Il trasferimento della collezione viene definito dal direttore scientifico della raccolta Serena Solano «una vera e propria svolta storica che vogliamo condividere con i visitatori». Lo strumento sarà «SalutiAMO il Museo», un fine settimana di iniziative che celebra la storia dello spazio espositivo. Oggi e domani il museo sarà accessibile dalle ore 8,30 alle 19, mentre domenica la chiusura è fissata alle 13,45. I visitatori avranno l’opportunità di scoprire le novità sulla Valcamonica Romana. Serena Solano condurrà delle visite guidate dalle 16 alle 19 di domani. Ci sarà spazio anche per iniziative per l’infanzia. I bambini potranno ammirare i tesori attraverso le conoscenze di Arianna di 8 anni e di Giulia di 10. In particolare le due piccole guide faranno scoprire ai più piccoli i gioielli storici del Museo ed i segreti di Minerva e Medusa. Gli ingressi avverranno ogni mezzora in gruppi di cinque persone per volta rispettando le normative di sicurezza Covid. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.RAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1