CHIUDI
CHIUDI

29.03.2020

Artogne concede il bis al circolo residenti

È il punto d’incontro di chi da anni vive a Montecampione: due chiacchiere, una partitella a burraco, una festicciola come se si fosse in famiglia, una mezza giornata in compagnia. Questo è il circolo residenti (fermo un giro per il virus), nato nel 1980 e che sfrutta alcuni locali al piano terra del condominio Valgrande, di proprietà del Comune di Artogne. Una concessione in uso gratuito che l’amministrazione dell’ente locale ha ritenuto di dover riconfermare anche per il prossimo quadriennio, con facoltà di ulteriore proroga fino al termine del 2028. Ovviamente a carico del circolo rimangono le spese di gestione, quelle condominiali e assicurative e le manutenzioni ordinarie. La messa a disposizione dell’immobile è motivata con il fatto che si intendono così sostenere le occasioni di socializzazione per i fruitori stagionali della località turistica, che hanno così a disposizione un luogo centrale e adeguato per ritrovarsi e trascorre il tempo serenamente. Il circolo, oltre a promuovere attività di animazione per i suoi iscritti, in passato si è reso anche protagonista di una donazione: quella terza campana che da qualche anno squilla sul campanile della chiesetta alpina di Montecampione. •

D.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1