CHIUDI
CHIUDI

20.06.2019

Borno, riparte la funivia e l’estate entra nel vivo

La funivia che porta in quota
La funivia che porta in quota

L’estate a Borno inizia con l’apertura degli impianti di risalita e del rifugio Monte Altissimo. Da sabato, per tutti i weekend fino al 27 luglio e poi tutti i giorni fino al primo settembre, dalle 9 alle 17 le due seggiovie trasporteranno escursionisti e biker. Il motto «non ci fermiamo, ci trasformiamo», che ormai caratterizza l’attività di un comprensorio vivo in tutte le stagioni, oggi è più vero che mai. A maggior ragione al via di un’altra stagione da ricordare, tra eventi, nuovi percorsi freeride per le biciclette, piatti tipici e relax. «ABBIAMO PREPARATO un calendario che possa soddisfare i gusti di tutti - spiega Demis Zendra, amministratore delegato di Funivia - La volontà è di avvicinare sempre più amici della montagna al nostro comprensorio. Abbiamo puntato sulle esperienze e lavorato tanto: speriamo di replicare i numeri dello scorso anno». Sabato l’apertura e già nel weekend successivo il primo evento: domenica 30 la seconda edizione della «Monte Altissimo Sky Bike», alla quale quest’anno è stata associata anche la gara di mountain running; sullo stesso percorso, dal parco Adventureland fino alla vetta del Monte Altissimo passando dalla val Sorda. Agosto sarà comunque il mese clou: il 4 e il 25, dopo il successo dello scorso anno, tornerà «Alba altissima», lo spettacolo del sole che sorge da ammirare dalla terrazza panoramica; il 3, 11 e 17 «Yoga in vetta» con il maestro Marco Franzoni e brunch biologico; il 6 escursione in e-bike con istruttori e pranzo al rifugio; l’11 la performance in quota del coro «Amici del canto» di Borno. IL RIFUGIO MONTE Altissimo funzionerà insieme agli impianti e saprà deliziare tutti i palati, anche con serate speciali. In quota sarà poi allestito il parco giochi più alto dell’Altopiano del Sole per i più piccoli, che avranno una giornata dedicata il 14 agosto. Per gli amanti del trekking tanti i percorsi segnati per godersi la montagna che guarda il lago d’Iseo di verde vestita, per gli appassionati della mountain bike invece anche quest’anno viene proposto il bike pass giornaliero a 16 euro per le risalite e poi le discese.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1