CHIUDI
CHIUDI

21.08.2019

L’estate degli sportivi ha sempre più appeal

Volontari al lavoro per sistemare gli impianti sportivi di Borno
Volontari al lavoro per sistemare gli impianti sportivi di Borno

Terminati i lavori sul campo da calcio a 11, il Comune di Borno «segna il primo gol» con il ritiro del Brescia calcio femminile del prossimo weekend, dal 21 al 23 agosto. «Una grande soddisfazione per noi - commenta il sindaco Matteo Rivadossi -, che consolida l’impegno che dal primo giorno abbiamo garantito per migliorare le strutture sportive del paese». IL GRAZIE va ai volontari e al Gruppo sportivo, che ci hanno messo la forza lavoro per realizzare un sogno: mettere mano al manto erboso, mettere in sicurezza gli spalti e le ringhiere e sistemare gli spogliatoi. «Non è stato facile ma ce l’abbiamo fatta e oggi siamo molto contenti perché iniziamo a vedere i frutti di questo impegno che dura da mesi». «Questi lavori - aggiunge Andrea Miorotti, consigliere con delega alle Politiche giovanili - sono il primo passo che ci ha permesso di sognare in grande. Per noi ospitare il ritiro del Brescia calcio femminile è un grande onore». La squadra allenata da Simone Bragantini arriverà a Borno nella mattinata di venerdì: gli allenamenti saranno tutti a porte aperte per consentire ai tifosi di assistere e si svolgeranno la mattina tra le 10 e le 12 e il pomeriggio tra le 16 e le 18. «La Valcamonica è conosciuta per i ritiri delle squadre, anche di serie A, e per noi è una fortuna essere ospitati qui - commenta il responsabile della comunicazione della squadra Flavio Grisoli -. Nella ricerca di un posto adatto abbiamo trovato Borno e un grande supporto da parte dell’amministrazione». «Speriamo che questo sia solo l’inizio di un percorso che ci porterà a ospitare ancora i ritiri delle squadre - chiude il sindaco - anche di alto livello; come fu per il Brescia calcio maschile e per il Napoli». •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1