CHIUDI
CHIUDI

30.04.2019

San Fermo Trail ai blocchi di partenza

L’anno scorso furono più di 400 gli iscritti alla  San Fermo Trail
L’anno scorso furono più di 400 gli iscritti alla San Fermo Trail

A Borno è iniziato il countdown per l’edizione numero sette della San Fermo Trail, gara di corsa in montagna che è ormai uno dei fiori all’occhiello dell’intero Altopiano del sole. L’appuntamento è per il 18 agosto, con un piccolo antipasto dedicato alle famiglie già sabato 17. Le iscrizioni saranno aperte a partire da domani, e per i primi cinquanta che si iscriveranno utilizzando il sito ufficiale (sanfermotrail.it) la quota sarà ridotta a 20 euro; dall’iscritto numero 51 si salirà poi a 30, e via via a salire fino all’ultimo scaglione, ovvero coloro che si iscriveranno a ridosso della gara, dal primo al 15 agosto. L’EVENTO. Forte di una macchina organizzativa che nel tempo è stata apprezzata anche da atleti di altissimo livello, come i gemelli Dematteis e il loro compagno alla Corrintime Henri Haymonod, la San Fermo è inserita nel calendario della Valle dei Segni Mountain Cup, voluta dalla Comunità Montana per promuovere sport e territorio, con altre cinque gare valligiane. Si correrà sul tracciato ormai consolidato da 18 chilometri, con partenza e arrivo in piazza. In mezzo 1.200 metri di dislivello e tutta la bellezza delle montagne che cullano Borno e l’Altopiano del sole. Il record da battere è quello di Haymonod dello scorso anno, 1h29’16“. Ora non resta che aspettare lo start, anche se in quota insiste la neve e il tracciato non è ancora percorribile. «Per la corsa di quest’anno - fanno sapere dall’Evolution Team che la organizza - cambieremo davvero poco: crediamo di avere raggiunto un buon livello e l’impegno è quello di confermarci. La speranza è di bissare gli iscritti record dello scorso anno, quando abbiamo sfondato quota 400». Gara che ha un doppio fine: portare gli atleti a correre su uno dei sentieri più belli dell’Altopiano, promuovendo il movimento, e far scoprire Borno e le sue bellezze naturalistiche. Non a caso la gara della domenica anche quest’anno sarà preceduta dalla Family Run del sabato, con animazione per bambini, schiuma e Nutella Party nella piazza che è il cuore del paese e della due giorni di sport e divertimento. •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1