CHIUDI
CHIUDI

30.05.2019

Terme di Boario, una super stagione

Il parco delle terme di Boario offrirà a partire dal 16 giugno  un programma di eventi per tutti i gusti
Il parco delle terme di Boario offrirà a partire dal 16 giugno un programma di eventi per tutti i gusti

«Dici estate, dici Terme». È questo lo slogan che segna la nuova stagione del parco delle Terme di Boario improntata su grandi eventi che si ripresentano dopo il successo degli anni scorsi e alcune novità, che riguardano soprattutto il mondo della cultura. «Abbiamo messo a punto un programma di grande spessore in grado di soddisfare ogni target di pubblico -ha osservato il direttore del parco Adelino Ziliani-. Saranno cinque mesi di attività che partiranno il prossimo 16 giugno con Beauty and Forms, la rassegna dedicato a bellezza, estetica, benessere e medicina». Sarà soltanto il prologo di «una stagione di grande stile», ha affermato complimentandosi per la qualità del programma il primo cittadino di Darfo Ezio Mondini. Tra gli eventi di successo che saranno riprosti quest’anno «Miss e Mister Terme». La finale in programma il 13 luglio sarà impreziosita dalla presenza sul palco di Ivana Mrazova e Emis Killa. «Duets: talenti fuori dal comune» concederà il bis il 27 luglio: le iscrizioni al concorso riservato alle nuovi voci resteranno aperte fino all'8 giugno. Nell’agenda delle Terme non poteva mancare il «Parco dei balocchi» fissato per l'8 settembre e «Colori d'autunno» il 20 ottobre. La continuità si specchia anche «negli avvenimenti e nelle occasioni di svago -ha continuato Ziliani -, il risveglio muscolare e l'attività fisica, l'animazione per bambini, musica e balli». Continuità che si ritrova anche nella proposta delle grandi orchestre «ogni lunedì, mercoledì e venerdì - osserva il promotore Aurelio Zani -: il programma è partito il 22 maggio e prosegue fino alla fine di settembre». Grande attenzione ancora anche ai giovani tra cultura e intrattenimento: dal parco in aula per le scuole al Boario Terme Smile Festival che torna grazie alla Pro loco con cinque serate e i grandi nomi di Zelig. Tra le novità spiccano i lavori al parco avventura, il «military workout bootcamp» attivo tutti i giorni dal 13 giugno e le lezioni di hatha yoga tre giorni a settimana dall'8 giugno. «Prosegue la volontà di offrire un parco a misura di tutti», ha chiuso la presidente Michela Vielmi, che sta seguendo da vicino la grande novità in allestimento nel centro cure, una piscina all'avanguardia per la riabilitazione. •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1