CHIUDI
CHIUDI

18.03.2019

Musica per il lago Moro Un’occasione per i creativi

L’ispirazione dovrà arrivare dalle acque calme di questo piccolo bacino di media montagna; dalla natura che lo circonda e dalla quiete che si respira non appena ci metti piede. Il talento invece ce lo dovranno mettere i compositori chiamati a prendere parte al primo concorso nazionale lanciato dal Consorzio delle pro loco camune e sebine in collaborazione con il Conservatorio «Luca Marenzio» di Darfo. L’obiettivo è regalare al lago Moro nuove «Emozioni sull’acqua», per dar seguito al progetto omonimo che già aveva portato all’installazione sulle sponde di aree di sosta con codici QrCode da scansionare per ascoltare brani musicali inediti già dedicati da alcuni artisti a questo territorio. IL CONCORSO è aperto a tutti i compositori senza limiti di età e di nazionalità, e quest’anno sarà dedicato al flauto, solo o in ensemble fino a un massimo di cinque strumenti. Ogni composizione dovrà avere una durata tra i tre e i cinque minuti e dovrà essere inviata entro il 15 maggio. Quattro i premi previsti: il terzo posto sul podio prevede quattrocento euro e l’esecuzione del brano durante il concerto premiazione nel mese di luglio; 600 gli euro destinati al secondo, e mille quelli per il vincitore, che vedrà anche pubblicata la sua opera attraverso una casa editrice e l’inserimento del brano nel percorso «Emozioni sull’acqua». Il quarto premio riconoscerà il talento under 25 con un assegno da 500 euro. Tra gli obiettivi del concorso dedicato al parco del lago Moro di Darfo c’è infatti la promozione dei giovani talenti, seguita dalla valorizzazione del riassetto del percorso pedonale che lo circonda e dalla realizzazione di performance artistiche sul posto. Tutte le informazioni utili a partecipare a questo progetto culturale e promozionale si trovano sul sito www.boariotermeeventi.it/lagomorotalenti. Le premiazioni si terranno nel mese di luglio, durante un concerto esibizione che coinvolgerà anche il pubblico. •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1