CHIUDI
CHIUDI

02.10.2019

Terme, la moda e lo sci chiudono la stagione

Stagione in chiusura nel parco termale di Boario
Stagione in chiusura nel parco termale di Boario

«Moda in passerella» nella serata di sabato e l’evento «Colori d’autunno» nella giornata di domenica 20 ottobre saranno gli appuntamenti che chiuderanno ufficialmente la stagione estiva delle Terme di Boario. Si chiude col botto, con una proposta che dopo il successo dello scorso anno riapre la passerella alle collezioni invernali dei negozi che hanno aderito all’iniziativa voluta da Adelino Ziliani (il quale condurrà la serata), e con un appuntamento che passa il testimone ai protagonisti della prossima stagione invernale, ovvero i comprensori sciistici. «SIAMO soddisfatti dell’andamento della stagione - commenta Michela Vielmi, presidente delle Terme di Boario -, e ora ci fa piacere costruire un trait d’union con chi si occuperà del territorio nella stagione in inverno, certi che tutti lavoriamo per questa valle, per il suo turismo e per creare un sistema di accoglienza unico che offra qualcosa da fare 365 giorni all’anno». Andando con ordine, «Moda in passerella» taglierà il nastro sotto la Grande Vela del parco sabato alle 20.30 per chi prenota la formula che prevede anche la cena, e alle 22.30 per tutti gli altri. Una serata di bellezza e divertimento che vuole coinvolgere ancora una volta i giovani, chiamati a vivere il parco polmone verde della città. Quindi il 20 ottobre la chiusura della stagione calda sarà appunto affidata all’ormai consolidata «Colori d’autunno», che raccoglierà le stazioni sciistiche, le scuole di sci e tutti gli operatori che si occupano di montagna e di neve nel tentativo di offrire loro uno spazio per la promozione di tutta la Valcamonica. Il parco termale di Boario chiuderà ufficialmente proprio in quella data, giusto il tempo di un po’ di riposo prima del via a un’altra stagione che già si annuncia ricca di novità. •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1