CHIUDI
CHIUDI

21.11.2020

Il Comune investe sul lavoro e sugli studenti

Il palazzo comunale di Angolo Terme
Il palazzo comunale di Angolo Terme

Il sostegno alla formazione va di pari passo con quello al lavoro ad Angolo Terme. Merito di due bandi promossi dal Comune che mettono complessivamente 21.500 euro a disposizione degli operatori commerciali e degli studenti migliori del paese. Partendo dal terziario, il contributo straordinario a fondo perduto a favore delle attività economiche per l’emergenza sanitaria ammonta a 15 mila euro. Il Comune ha definito le tipologie di attività che hanno diritto al sostegno, e sono quelle di produzione, vendita e servizi e gli studi professionali. L’elenco comprende i bar e i ristoranti, le realtà che offrono servizi alla persona, i commercianti e le attività ricettive e artigianali. Per ogni attività o professionista è previsto un contributo straordinario a fondo perduto di 500 euro, e la richiesta di ammissione deve essere presentata entro il 30 novembre. Il modulo va inviato esclusivamente via pec a protocollo@pec.comune.angolo-terme.bs.it. Per saperne di più, il bando è pubblicato sul sito del Comune. Passando agli studenti d’oro, negli ultimi anni le somme stanziate dall’ente locale si sono sempre rivelate insufficienti. COSÌ IL CAPITOLO borse di studio è salito da 3.500 euro agli attuali 6.500, un cifra importante per il bilancio comunale. «Quello passato è stato un anno scolastico particolarmente difficile e impegnativo - ricorda il consigliere delegato all’Educazione Matteo Cannillo -, che ha visto protagonisti voi studenti, e per questo è certamente importante riconoscere i vostri meriti». POSSONO accedere alle borse di studio i ragazzi residenti che nell’anno scolastico o accademico 2019/2020 hanno ottenuto il diploma di terza media, frequentato con merito le superiori o corsi universitari e ottenuto il diploma o la laurea triennale o specialistica. Le votazioni minime? Per la media almeno la media del 9; per le superiori almeno 8/10 e per il diploma 80/100. Gli universitari devono invece vantare una votazione finale pari almeno a 88/110. Anche in questo caso il modulo è disponibile sul sito istituzionale del municipio, e le domande vanno inoltrate entro il 5 dicembre alle 12 via e-mail all’indirizzo uff.segreteria@comune.angolo-terme.bs.it. Le borse di studio partono da 50 euro per arrivare fino a 500. SE SI REGISTRASSE un eccesso di domande tale da non poter garantire l’assegnazione del contributo pieno a ogni avente diritto, il Comune si riserverà di valutare se integrare il fondo a disposizione o riparametrare il contributo, anche in relazione alle disponibilità di bilancio. •

G.GAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1