Le piante officinali fanno il tutto esaurito su Zoom

La sede  di Unimont a Edolo
La sede di Unimont a Edolo
La sede  di Unimont a Edolo
La sede di Unimont a Edolo

L’argomento interessante e probabilmente la voglia di «evadere» per un paio d’ore dalla routine della clausura hanno permesso di infrangere anzitempo il limite massimo di utenti consentito nell'aula Zoom. Perciò il seminario on line in programma nel pomeriggio dalle 17 alle 19 proposto dall’Unimont di Edolo (da più di una ventina d’anni la sede staccata della Facoltà di Agraria dell’università degli Studi di Milano), potrà essere seguito solamente da quanti si sono registrati e hanno ricevuto il link di accesso. Chi non l’ha ricevuto non deve tuttavia scoraggiarsi perché, se al momento dell'inizio del seminario ci fossero ancora posti disponibili, riceverà il link di accesso. Tema del seminario: «Gli oli essenziali e la distillazione in corrente di vapore», che vedrà come relatori Laura Ederle, tecnico erborista e farmacista, e Manuel Genesini, esperto in tecniche di estrazione. I contenuti dell’incontro? «Premesso che la conoscenza dei processi di trasformazione delle piante officinali è di fondamentale importanza per gli agricoltori che vogliono produrre materie prime idonee a soddisfare le richieste dei trasformatori - spiegano gli organizzatori di Unimont - il seminario intende chiarire cosa sono gli oli essenziali, le loro caratteristiche chimico-fisiche, quali strutture vegetali sono adibite alla loro produzione e in che modo è possibile estrarli». I partecipanti potranno in seguito assistere in diretta (ma ahimé soltanto virtualmente) a una dimostrazione pratica di distillazione in corrente di vapore.•. L.Febb.